La governance secondo i rettori

La CRUI ha approvato un documento sulla governance delle università che propone modalità nuove per gestire la grande complessità organizzativa di queste istituzioni.  Viene suggerito anche un chiarimento del ruolo dei nuclei di valutazione per i quali si raccomanda una composizione con prevalenza di membri esterni.  Si dice anche: “L’essenziale è che il Nucleo assuma il profilo di un pool di esperti in materia valutativa al servizio dell’Ateneo, utile a stimolare comportamenti virtuosi. I Nuclei, così configurati dovrebbero in ogni caso rimanere organi delle università. Potrebbero essere loro attribuite limitate funzioni certificatorie (di dati e situazioni), ma non si reputa conveniente prevedere forme neppure parziali di dipendenza da organi e agenzie nazionali di valutazione, da cui dovrebbero pervenire solo indicazioni di ordine tecnico e metodologico utili ad uniformare la raccolta di informazioni per esigenze di sistema”.

Governance in higher education

E’ uscito da Routledge il volume International perspectives of governance in higher education curato da Jeroen Huisman che contiene il nostro intervento sulla governance delle università italiane: Rebora-Turri, Governance in higher education: an analysis of the Italian experience. Una versione ampliata in italiano è disponibile anche come LIUC paper 221

La rete della finanza

C’è materiale per gli studi sulle “reti d’impresa” e la network analysis. L’autorità antitrust ha pubblicato la sua indagine conoscitiva sul settore finanziario antitrust-governance  che ha messo in luce: INTRECCI PERSONALI E AZIONARI FRA CONCORRENTI SENZA PARAGONI IN EUROPA. L’80% DEI GRUPPI ESAMINATI HA NEI PROPRI ORGANISMI SOGGETTI CON INCARICHI IN CONCORRENTI.

Secondo l’autorità occorre quindi: RIVEDERE LA GOVERNANCE PER AUMENTARE LA TRASPARENZA E RECUPERARE LA FIDUCIA NECESSARIA PER SUPERARE LA CRISI. OCCORRONO INTERVENTI REGOLATORI E AUTOREGOLATORI

Azienda Pubblica a Salerno

 Si svolge oggi a Salerno il workshop di Azienda pubblica su “governare e programmare”. E’ l’incontro degli aziendalisti italiani che si occupano di amministrazioni pubbliche:   programma_definitivo

Presento una relazione su “La crisi dei controlli: un problema di governance”, la cui traccia è qui disponibile: controlli-governance