Cecità

Siamo sempre più stretti tra mercato e statalismo, come mostra l’abolizione dell’agenzia per il terzo settore:  Vita Come evidenzia il suo presidente  stefano zamagni , la vicenda mette in luce diversi aspetti: la “visione stretta” dei tecnici, la logica di potere che guida le burocrazie centrali, la frammentazione e debolezza dello stesso terzo settore.