Tagliare alla cieca

l’editoriale di Luca Ricolfi sulle misure che colpiscono alla cieca mette in rilievo l’iniquità dei tagli alla spesa lineari e uguali per tutti. Ma chiarisce anche la necessità  di un lungo lavoro preparatorio per “lavorare di fino” e la possibilità di operare per grandi aggregati territoriali in base ai dati disponibili. Tutte lezioni che non trovano ascoltatori disponibili né nel governo né nell’opposizione… ma ala fine sono le regioni più efficienti a soffrirne, come ancora Ricolfi mette in evidenza in un successivo  articolo sul rischio che corre la Lega di fronte alla prospettiva di insuccesso del federalismo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>