I vigili, la regola e il sindaco

Divertente il siparietto milanese all’insegna del pago io la multa  all’artista di strada, derivante dall’eccesso di zelo dei vigili.  Scopriamo così ancora una volta i limiti delle regole , ma il sindacato non l’ha presa bene. Si potrebbe forse dire con Nietzche “vogliono la regola perché essa toglie al mondo il suo aspetto pauroso”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>